aili
Sigla: AILI
Codice Fiscale: 92055990466
Indirizzo: Via Dorati 86 –Lucca
Telefono: 3281795175
Presidente: Maria Sole Facioni

L’Associazione Italiana Latto-Intolleranti (AILI) è un’associazione nata nel 2013 dall’esperienza personale del Presidente con l’obiettivo di divulgare correttamente la conoscenza dell’intolleranza al lattosio e di accrescerne il senso civico e l’attenzione sociale verso questa importante esigenza alimentare.

Lo scopo dell’esistenza di AILI è quello di permettere alle persone intolleranti al lattosio di vivere la propria vita in modo sereno e consapevole, senza il bisogno di sentirsi “diverso”.
AILI, oggi, è divenuta il punto di riferimento italiano per gli intolleranti al lattosio e per i loro familiari. Negli anni l’Associazione ha ottenuto molteplici riconoscimenti istituzionali, sia per la sua capillarità di attività sul territorio nazionale sia per la sua natura scientifica su cui fonda le proprie basi e conoscenze.
AILI persegue vari scopi tra i quali spicca la creazione di un prontuario di prodotti certificati senza lattosio sicuri ed adatti alla dieta dei latto-intolleranti, oltre ad accrescere la conoscenza della suddetta intolleranza promuovendone la ricerca scientifica.
L’Associazione lavora con la finalità della diffusione dell’informazione e sensibilizzazione in merito alle problematiche legate all’intolleranza al lattosio tramite l’utilizzo dei mezzi informativi di massa e di promozione sul territorio, organizzando e partecipando a vari eventi su scala nazionale, affinché una corretta conoscenza in materia possa migliorare la qualità della vita anche di quanti ignorano essere affetti da suddette patologie.
AILI, sin dalla sua fondazione, mira alla creazione di una fitta rete di professionisti in-formati sulle problematiche legate all’intolleranza al lattosio e di collaborazioni con Associazioni ed Enti aventi scopi e programmi analoghi. Proprio per questo è nata, ormai più di 5 anni fa, la collaborazione con l’Associazione Il Mondo delle Intolleranze.

La partecipazione al progetto “LE REAZIONI AVVERSE AL CIBO E AL CONTATTO IN EPOCA PRE- E POST-COVID: LABORATORIO DI INFORMAZIONE TEORICO-PRATICO PER PAZIENTI ED OPERATORI DEL SETTORE” ci vede coinvolti in prima linea, l’obiettivo del progetto si accomuna perfettamente con gli scopi di AILI. Oggi più che mai è necessario fare informazione alla popolazione generale sulle misure da adottare nel vivere quotidiano per non incorrere in errori alimentari o in stili alimentari scorretti.