Polentata a Cavenago Brianza

Polentata a Cavenago per il Lazzaretto

13 Ott 2017 Eventi

E’ stata una splendida giornata quella trascorsa il giorno 1 ottobre 2017 in quel di Cavenago Brianza dove la Nostra associazione culturale Il Mondo delle Intolleranze ha partecipato con piacere alla polentata con gorgonzola e salame organizzata dai nostri amici Alpini proprio in occasione della festa del paese.

E’ così che si sono riuniti in questo conviviale ritrovo, tenutosi nella splendida cornice del Palazzo Rasini, il gruppo Alpini di Cavenago oltre a numerosi operatori e professionisti del mondo del food, uniti insieme per uno scopo benefico legato al territorio.

Lo scopo di questa polentata è stato infatti raccogliere fondi per la ristrutturazione della Cappella del Lazzaretto di Cavenago Brianza, un luogo simbolo della nostra storia e delle nostre tradizioni locali, divenuto un opera distintiva della nostra città e a cui molti sono affezionati. Purtroppo il tempo fa il suo corso e ad oggi La Cappella necessità di numerosi interventi di manutenzione e ristrutturazione che per mancanza di fondi non vengono effettuati.

Polentata

Ed eccoci qui a fare la nostra parte!

E’ per questo motivo che abbiamo deciso di partecipare all’organizzazione di quest’evento a scopo benefico che si è rivelato essere un modo divertente per aiutare il nostro territorio trascorrendo una bella giornata in compagnia di nuovi amici e una buona tavola.

Ci teniamo molto a dare un caloroso ringraziamento a tutti i partecipanti, agli organizzatori e agli ospiti, tra cui la nostra Tiziana Colombo, food blogger di successo nel campo delle intolleranze alimentari, ma soprattutto vogliamo dare un ringraziamento particolare agli sponsor che hanno sostenuto questa iniziativa rendendola possibile:

Un ringraziamento a Ballarini, leader nel settore di casalinghi e pentole professionali che in questi anni ha saputo rivoluzionare il modo di cucinare grazie alle sue uniche pentole antiaderenti.

Un ringraziamento a Igor Gorgonzola: gli artisti del Gorgonzola. Tra l’altro finalmente sdoganato Senza Lattosio, Ed infine un ringraziamento a Cascina Artusi, l’azienda agricola che coltiva i suoi prodotti nella splendida brughiera del Parco del Ticino rispettando i processi biologici naturali del territorio.

Che altro dire, questa è stata una bellissima giornata che ha chiuso i tre giorni della festa del paese, iniziata il 29 settembre, in cui si sono visti mercatini con splendide bancarelle, conferenze e spettacoli di vario genere, il tutto condito da una buona dose di particolarità tipiche culinarie del posto.

Ci auguriamo di poter partecipare nuovamente a un evento come questo perché La nostra Associazione Il Mondo delle Intolleranze ci tiene molto a sostenere la cultura e la salvaguardia del nostro territorio.

Condividi su:

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search

+