Vitamine E

A cosa serve la vitamina E?

Scopriamo assieme le proprietà del tocoferolo.

La vitamina E (o tocoferolo) è liposolubile e viene accumulata nel fegato per essere poi utilizzata nei momenti di necessità mediante rilascio lento e graduale, non risulta pertanto necessaria un’assunzione giornaliera attraverso l’alimentazione. Come per la vitamina A, anche questa risulta sensibile a luce e calore.

La vitamina E possiede proprietà antiossidanti in grado di contrastare la formazione di radicali liberi andando, di contro, a favorire il rinnovo cellulare; questo aspetto la rende pertanto un alleato estremamente importante per contrastare l’invecchiamento dell’organismo. Questi elementi fanno sì inoltre che sia catalogata quale strumento di prevenzione contro il cancro, in grado infatti di proteggere anche dai danni connessi all’inquinamento e al fumo.

La vitamina E inoltre riveste un ruolo chiave nella prevenzione di patologie cardiovascolari, agendo come antiaggregante per le piastrine e di conseguenza andando a ridurre emboli, placche e trombi nelle arterie. Ma non finisce qui, questa vitamina è anche un prezioso anticoagulante e favorisce l’aumento del colesterolo buono.

Tutti questi aspetti rendono evidente l’importanza della vitamina E per l’organismo. Una sua carenza, connessa a malnutrizione, potrebbe provocare problemi nella crescita e nello sviluppo, l’insorgenza di disturbi al sistema nervoso e del metabolismo.

Al contrario è raro si verifichi un eccesso di tocoferolo, ma, ove succeda, potrebbe avvenire un aumento della pressione sanguigna, ma anche problemi per chi soffre di tiroide, nonché stanchezza e disturbi digestivi.

Dove si trova la vitamina E?

Gli alimenti ricchi di tocoferolo sono principalmente frutti oleosi, semi e alcune verdure:

  • Olive
  • Arachidi
  • Mais
  • Germe di grano
  • Noci
  • Mandorle
  • Olio extravergine d’oliva, Olio di arachidi,Olio di fegato di merluzzo
  • Nocciole
  • Avocado
  • Merluzzo
  • Spinaci
  • Broccoli.
Condividi su:

47 Comments

  1. […] mandorle, e di conseguenza anche la loro farina, sono ricche di vitamina E, una sostanza che funge da antiossidante, riducendo gli effetti dei radicali liberi e allontanando […]

  2. […] di impattare positivamente sull’apparato cardiovascolare. Ottimo è anche l’apporto di  vitamina E, che è tra le più preziose in assoluto per le sue capacità antiossidanti. Senza contare […]

  3. […] sono ricche di fibre, potassio, vitamina E, che protegge dai radicali liberi e che, depositandosi, negli strati superficiali della pelle, la […]

  4. […] che la farina di riso è priva di glutine e ci offre un valido apporto di vitamine del gruppo B, vitamina E e amidi, ma anche una discreta dose di proteine, fibre e minerali come ferro, zinco, calcio, fosforo […]

  5. […] come ferro, rame, zinco, potassio, calcio, fosforo e magnesio. Senza citare la presenza di vitamina E, che con il suo potere antiossidante contrasta i radicali liberi e l’invecchiamento della […]

  6. […] della vasta produzione d’olio di oliva italiano spicca senza dubbio quella dell’extra vergine di oliva. La qualità di quello prodotto in Italia, […]

  7. […] mandorle rendono i brutti ma buoni molto sazianti, proteici e carichi di vitamine E, acidi grassi essenziali e minerali importanti in particolare per il benessere del sistema nervoso. […]

  8. […] Ecco qualche esempio. La vitamina A è più attiva con le vitamine del gruppo B (che si trovano in carne e cereali integrali), con la vitamina D (tuorlo d’uovo), con la vitamina E (olio), con calcio (yoqurt), fosforo (latte) e zinco (gamberetti). La vitamina C, invece, “lavora” bene con i bioflavonoidi (ribes nero e grano saraceno), con il magnesio (verdure a foglia verde scuro) e con il calcio (latticini). II betacarotene per trasformarsi in vitamina A ha bisogno di zinco, ferro e vitamina E. […]

  9. […] limiti alla fantasia e non ci sono nemmeno “limiti di intolleranza” che tengano. Le soluzioni senza glutine o senza lattosio sono numerose anche per chi soffre di intolleranze alimentari come quelle al […]

  10. […] cioccolato Beppiani. Si tratta di un cioccolato senza glutine, quindi adatto a tutti, anche agli intolleranti a questa sostanza. Il suo gusto ha un carattere deciso, reso più aromatico da note floreali che regolano […]

  11. […] tanto nella preparazione della pasta fresca quanto in quella dei dolci. Inoltre, è totalmente priva di glutine, dunque adatta agli intolleranti a questa sostanza e ai […]

  12. […] E’ una farina preziosa, nutriente e saporita, che supera alcuni limiti della farina bianca. Per esempio, è priva di glutine, dunque può essere consumata dai celiaci e da chi soffre di intolleranze alimentari. […]

  13. […] nocciole spiccano anche per il contenuto di vitamine. Su tutte si segnala la vitamina E, che tra le altre cose esercita una funzione antiossidante e di prevenzione su alcune forme […]

  14. […] un punto di vista nutrizionale), è bene capire cosa comporta la diagnosi di intolleranza al glutine e come comportarsi di […]

  15. […] e di promuovere, laddove possibile, una formazione che permetta alle persone di conoscere meglio la celiachia, le sue caratteristiche, nonché le possibilità su cui contare, come quella relativa al bonus per […]

  16. […] i gusti e a tutte le esigenze alimentari, potendo essere preparato con pochi ingredienti, anche gluten free e senza lattosio, senza però perdere la sua golosità. Tra gli ingredienti richiesti per la […]

  17. […] soffice e indimenticabile. In questo caso, porteremo in tavola una ricetta senza glutine e senza lattosio, ma comunque ricca di nutrienti e carica di sapori indimenticabili, proprio come quello della […]

  18. […] i croissant sfogliati senza glutine e senza lattosio vi daranno molta soddisfazione: se seguirete la ricetta passo dopo passo, potrete […]

  19. […] non sottovalutare sono le amicizie. L’adolescente celiaco non avrà motivo di vergognarsi della diagnosi, bensì dovrà dire ai suoi amici quello che comporta per lui l’assunzione di glutine e di […]

  20. […] alcune scuole addirittura viene tenuta al tavolo del bambino celiaco una brocca d’acqua apposita con coperchio per evitare anche questo tipo di contaminazione […]

  21. […] piccini visto che annovera ingredienti del tutto genuini. Esso, poi, è realizzato con farina senza glutine, il che permette di essere destinato anche a chi è intollerante a questa […]

  22. […] di disturbi più o meno gravi causati dall’assunzione di una particolare sostanza chiamata glutine e che, solo poi, si scoprirà essere presente nella maggior parte di cibi d’uso […]

  23. […] cura per la celiachia è la totale eliminazione del glutine dalla propria dieta, cosa non facilissima ma possibile, anche grazie alla presenza sul mercato di […]

  24. […] una farina dietoterapica con una naturalmente senza glutine non è semplice perché hanno caratteristiche molto diverse per cui a volte, come è capitato a me […]

  25. […] le ultime tendenze, non c’è alcun bisogno di seguire una dieta senza glutine se non soffrite di celiachia. È indubbio però che, per chi ha questa patologia, mangiare in modo […]

  26. […] Una ricetta veloce da realizzare, colorata e soprattutto completa. Un piatto unico adatto alle intolleranze lattosio. […]

  27. […] verdura, carne e pesce non si rende necessario riportare sulle relative etichette il claim “senza glutine”, trattandosi di prodotti naturalmente privi di […]

  28. […] oggigiorno adottata per la produzione dei formaggi non contempla l’uso di ingredienti con glutine né eventuali successive aggiunte, dunque via libera ai formaggi per loro e abbiamo adoperato del […]

  29. […] paesi industrializzati la pratica più diffusa è introdurre il glutine a 6 mesi di età, tuttavia quando sia meglio iniziare non è stato ancora rigorosamente indagato. […]

  30. […] essi sono noti per disporre di notevoli quantità dei cosiddetti “grassi buoni”, ovvero omega 3 e omega 6, i quali, a differenza dei grassi comuni, non danneggiano le arterie: le preservano […]

  31. […] quanto  viene preparata anche in una versione light e con farine alternative adatte agli al glutine e al nichel, con latticini delattosati per gli intolleranti al lattosio, mantenendo però, inalterato, […]

  32. […] tu o il tuo partner soffrite di intolleranza al glutine o al lattosio, niente paura! Tutti gli ingredienti a base di latte dovranno essere scelti senza lattosio, tranne […]

  33. […] è anche priva di glutine, proprio per questo motivo la ricetta è alla portata di chi soffre di disturbi legati all’assorbimento di questa sostanza e dei celiaci. La pastella è molto semplice da realizzare: si mescolano insieme l’uovo e la […]

  34. […] intolleranti al lattosio a meno che non vengano utilizzati ingredienti privi di questa sostanza. I celiaci, invece, possono gustare questo dessert in quanto la ricetta non prevede l’uso di farina ma di […]

  35. […] di riso e miglio con confettura di mirtilli: un dessert sano. La cucina gluten free è un trionfo di creatività e gusto. A dimostrarlo ci pensano ricette come quella che vi sto per […]

  36. […] procede dalla volontà di rendere il dolce compatibile con i regimi alimentari dei celiaci e degli intolleranti al glutine. Anche perché la farina di riso non contiene la sostanza incriminata. Allo stesso tempo, però, la […]

  37. […] rucola, ingrediente principale di questo liquore, è una verdura caratterizzata da sorprendenti benefici. Prima di elencarli ricordiamo che appartiene alla famiglia delle Brassicaceae, ossia le […]

  38. […] La semplice combinazione di curcuma e miele è riconosciuta da migliaia di anni dalla medicina Ayurveda come un potente antibiotico dalle proprietà terapeutiche straordinarie. Si tratta di un rimedio naturale dal valore inestimabile, certificato anche dalla letteratura scientifica. Non solo ha una potente azione anti-infiammatoria capace di distruggere i batteri causa di malattie, ma è capace di rafforzare il sistema immunitario. […]

  39. […] Insomma, le cime di rape sono talmente popolari da essere state adottate anche dal freddo nord Italia. E a beneficiare di questo sconfinamento è anche la nostra salute , soprattutto quella dell’intestino. […]

  40. […] di potassio. E’ naturalmente povera di glutine, dunque può essere consumata senza alcun timore dagli intolleranti a questa sostanza e dai celiaci. L’apporto calorico è molto basso se si considerano le altre pietanze a base di carboidrati. […]

  41. […] delicato, in un certo senso più neutro. In secondo luogo, consentire il consumo anche ai celiaci e agli intolleranti al glutine (la farina di riso non contiene questa sostanza). Tra l’altro, la farina di riso è anche ricca […]

  42. […] Dalla diagnosi alla dieta priva di glutine: la celiachia si vive con un atteggiamento positivo. Se state leggendo, significa che volete saperne di più sulla celiachia. Potrebbe anche esservi capitato di avere degli amici celiaci oppure di essere voi stessi affetti da questa particolare patologia autoimmune. Con questi presupposti, innanzitutto è bene evidenziare un aspetto: abbiamo a che fare con una eccessiva risposta del sistema immunitario nei confronti del glutine. […]

  43. […] Una cosa che molti sottovalutano a mio avviso è il senso di organizzazione e pianificazione. Io ho un problema? Si. Devo arrangiarmi per avere una soluzione? Si. Allora perché spesso si leggono sui gruppi Facebook o sui blog dedicati alla celiachia frasi del tipo “ho prenotato per andare in vacanza in Moldavia, partirò domani, voi sapete se sono informati sulla celiachia?”. […]

  44. […] qui per te indicazioni e idee di alimenti perfetti per chi soffre di intolleranza al glutine, personalmente […]

  45. […] in seguito a una visita odontoiatrica e ad altri accertamenti si arriva alla diagnosi di celiachia, la principale strada da seguire è quella della dieta di […]

  46. […] nella vita! Ovviamente all’inizio dove farvi dei promemoria e delle tabelle con gli alimenti concessi e queli che non lo sono. Al supermercato perderete un po’ di tempo a leggere le […]

  47. […] d’autore senza glutine e lattosio! Già concordato con gli chef con ingredienti di qualità superlativa. Per completare […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search

+