Vitamina D

Vitamina D: utile all’organismo

Ossa, sistema immunitario e non solo

Fino a qualche anno fa si parlava pochissimo di vitamina D, mentre negli ultimi anni viene citata sempre più spesso. Essenziale per il sistema immunitario e non solo, rappresenta la migliore alleata per il benessere e la salute dell’organismo.

La vitamina D viene accumulata nel fegato essendo liposolubile, venendo poi rilasciata dall’organismo in piccole dosi quando necessario. Questa è presente sotto due forme, l’ergocalciferolo, assunta tramite alimentazione, e colecalciferolo, sintetizzata dall’organismo attraverso i raggi del sole.

A cosa serve la vitamina D?

La vitamina D è un regolatore del metabolismo del calcio, utile alla calcificazione delle ossa, alla regolazione dei livelli di calcio e fosforo nel sangue, all’assorbimento degli stessi e del magnesio. Inoltre questa aiuta anche al mantenimento del trofismo cartilagineo e alla stimolazione del sistema immunitario per difendere l’organismo e contrastare più rapidamente virus e batteri. Un recente studio ha infatti evidenziato come la vitamina D funga da attivatore dei linfociti T, cellule del sistema immunitario in grado di riconoscere corpi estranei presenti nell’organismo e in grado di inattivarli rendendoli innocui.

Una carenza di questa vitamina potrebbe portare rachitismo e deformazioni ossee nei bambini, osteomalacia, ovvero con ossa esternamente integre e internamente prive di contenuto minerale sufficiente. Inoltre una mancanza inciderebbe anche su debolezza dentaria e predisposizione alle carie.

Ma non finisce qui, altra stressa correlazione con la carenza di vitamina D sono frequenti dolori alle ossa, alle articolazioni e ai muscoli che possono manifestare soggetti che non hanno un valore sufficiente della stessa. Infine, anche il sistema immunitario potrebbe risultare più debole e meno reattivo nel contrastare virus e batteri.

L’eccesso di questa vitamina al contrario potrebbe portare a calcificazioni diffuse a livello dei vari organi, vomito, nausea e spasmi muscolari.

Quali alimenti contengono vitamina D?

Purtroppo è scarsamente presente negli alimenti, salvo merluzzo, salmone, fegato, uova e olio di fegato di merluzzo.

Gran parte della vitamina D infatti viene accumulata attraverso l’esposizione ai raggi solari, integrata poi in alcuni periodi come in gravidanza, allattamento, nella fase di crescita dei bambini e in caso di particolari patologie che potrebbero portare al suo abbassamento (celiachia).

Ove esposti al sole il suo assorbimento potrebbe risultarne sfavorito in caso di coperture eccessive e creme solari con protezione troppo elevata, mentre la sua dispersione potrebbe essere favorita da abuso di alcol, sostanze stupefacenti e farmaci.

Condividi su:

5 Comments

  1. […] cozze sono energetiche, propongono pochi grassi e favoriscono la regolarizzazione del metabolismo e il miglioramento della funzionalità epatica, della memoria e del rendimento intellettivo di ogni […]

  2. […] I primi segnali che dovrebbero insospettire includono pizzicore e addormentamento delle dita, crampi muscolari, convulsioni, sonnolenza, mancanza di appetito e battito cardiaco irregolare. Se trascurati questi segnali si può andare incontro a osteopenia e osteoporosi. Anche il rachitismo può essere connesso a una carenza di calcio associata a mancanza di vitamina D. […]

  3. […] dai raggi ultravioletti, oltre a vantare una felice combinazione tra la vitamina A e la vitamina D. Insomma una ricetta sana tutta da […]

  4. […] farina di riso, inoltre, è contraddistinta da un ottimo contenuto di vitamina D. Molto energetica, è consigliata non solo ai celiaci ma anche a chi soffre di problemi […]

  5. […] I primi segnali che dovrebbero insospettire includono pizzicore e addormentamento delle dita, crampi muscolari, convulsioni, sonnolenza, mancanza di appetito e battito cardiaco irregolare. Se trascurati questi segnali si può andare incontro a osteopenia e osteoporosi. Anche il rachitismo può essere connesso a una carenza di calcio associata a mancanza di vitamina D. […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Search

+